Progetto

L'EMPORIO DELLA SOLIDARIETA'

Da Ottobre 2012 è in funzione a Città di Castello l'Emporio della Solidarietà San Giorgio, gestito dalla Caritas che lo ha promosso insieme ai Comuni dell'Alto Tevere. In questo luogo vengono raccolti generi di prima necessità e quelli per l’igiene della persona e della  casa e messi a disposizione, in modo gratuito, a persone e famiglie in difficoltà economica.

Questo vuole essere un modo nuovo, dignitoso e trasparente per venire incontro a persone in difficoltà e aiutarle a superare la situazione di crisi attraverso uno strumento di supporto al bilancio familiare.
L'accesso all'Emporio è possibile,dietro il rilascio di una tessera a cura  del  comitato di valutazione composto da operatori caritas e assistenti sociali dei comuni.
L’approvvigionamento dei beni, è veicolato attraverso vari sistemi:  
  • tramite aziende agroalimentari locali che  mettono  a disposizione gratuitamente, determinate quantità e tipi di merce;
  • attraverso il recupero delle eccedenze, dei prodotti prossimi alla scadenza o beni con packing non adatto alla vendita;
  • attraverso raccolte solidali; 
  • eventuale acquisto a prezzo agevolato.

Un gruppo di volontari preparato e motivato garantisce l'approvvigionamento, l'immagazzinamento e la distribuzione dei prodotti.

L’obiettivo che ci si propone è quello di passare dalla logica dell'assistenzialismo a quella dell’ autonomia  facendo leva sulle risorse e sulle capacità personali di ciascuno.  Inoltre il servizio, vuole assumere  una valenza educativa nella diffusione della cultura  del recupero degli  sprechi, trasformando gli stessi in risorsa, quale modello di vita virtuoso considerando che, molti hanno in eccesso e  ad altri manca il necessario. 


Per accedere al servizio
Coloro che ritenessero di averne diritto, potranno recarsi presso i Centri di Ascolto Parrocchiali della zona nella quale risiedono (indicati nella sezione "Caritas e Territorio") provvisti dei seguenti documenti:
  • ISEE 
  • le buse paga relative ai 6 mesi antecedenti la data di richiesta
  • in alternativa certificato di disoccupazione
  • documento di identità
  • ulteriore materiale informativo che riterranno opportuno a comprova dello stato di disagio 

Info e contatti:

Emporio San Giorgio

Via XI Settembre 37 Città di Castello  Tel. 0758556233

Apertura al pubblico
Martedì dalle 14 alle 17
Giovedì dalle 8,30 alle 11,30 e dalle 14 alle 17
Sabato dalle 8,30 alle 11,30.



Come donare:
bon. bancario IT 86 L 06315 21610 00000 0086186
o direttamente presso le nostre sedi

Donazione attraverso l'8x1000
http://www.8xmille.it/Mappa_8xmille?idOpera=11116

In questa sezione puoi leggere anche anche:


LA CONCRETEZZA DELLA CARITÀ: UNO SGUARDO SUL MONDO

LA CONCRETEZZA DELLA CARITÀ: UNO SGUARDO SUL MONDO

LA CONCRETEZZA DELLA CARITÀ: UNO SGUARDO SUL MONDO Mentre prosegue l’impegno delle Caritas in tutte le diocesi italiane, si avviano anche progetti di aiuto per i Paesi più poveri   “Indifferenza, egoismo, divisione, dimenticanza non sono davvero le parole che vogliamo sentire in questo tempo. Vogliamo bandirle da ogni tempo!”. Così Papa Francesco nel Messaggio Urbi et Orbi in questa domenica di Pasqua, in cui ha ricordato che “tutto il mondo sta soffrendo e deve ritrovarsi unito nell’affrontare...
17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile

17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile

L’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile è un programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità sottoscritto nel settembre 2015 dai governi dei 193 Paesi membri dell’ONU. Essa ingloba 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile – Sustainable Development Goals, SDGs – in un grande programma d’azione per un totale di 169 ‘target’ o traguardi. L’avvio ufficiale degli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile ha coinciso con l’inizio del 2016, guidando...
ARTICOLO: Servizio distribuzione vestiario

ARTICOLO: Servizio distribuzione vestiario

SERVIZIO DISTRIBUZIONE VESTIARIO   La Caritas ha da sempre attivo un centro di distribuzione vestiario che nel corso degli anni ha avuto una sua evoluzione in linea con le sempre più impellenti esigenze da parte delle famiglie sia Italiane che Straniere. Da alcuni anni  si è provveduto ad istituire un centro di distribuzione diocesano accentrato, capace di provvedere alle sempre più numerose richieste di indumenti. Questo è stato possibile grazie alla fattiva collaborazione delle Piccole Ancelle del...

Novità